Cosa considerare quando si acquista una ricetrasmittente

Le ricetrasmittenti di oggi hanno molte funzioni e caratteristiche. Tuttavia, quali sono quelle di cui avete veramente bisogno?

– Le radio saranno utilizzate solo da poche persone?

– Sei in una zona in cui vengono utilizzate solo poche radio?

Come per tutte le decisioni aziendali, dovrete scoprire cosa volete ottenere da un sistema radio bidirezionale. Ci sono molte cose a cui pensare. Un buon punto di partenza è visitare il sito specializzato https://ricetrasmittenteclick.com/ dove puoi trovare tutte le informazioni necessarie.

Analogica o digitale?

Dopo aver delineato i tipi di radio bidirezionali per il business che ci sono, c’è un’altra scelta, se scegliere l’analogico o il digitale. Se avete già un sistema radio, molto probabilmente sarà un sistema analogico.

Icom ha una soluzione radio digitale bidirezionale chiamata IDAS (Icom Digital Advanced System) che è in grado di funzionare in modalità mista analogica, digitale o digitale/analogica. Ciò significa che possono ricevere segnali sia analogici che digitali su un unico canale. Il funzionamento in modalità mista è un vantaggio in quanto non è necessario acquistare un sistema completo e consente di migrare dall’analogico al digitale al proprio ritmo, una considerazione importante nell’attuale clima economico.

Non c’è niente di male nell’acquistare una radio analogica e rimarrà in circolazione per un periodo di tempo considerevole. Ma c’è un chiaro motivo di business per la radio digitale. Oltre ad essere la prova del futuro delle vostre esigenze di comunicazione, le radio digitali Icom sono incredibilmente efficienti dal punto di vista dello spettro, raddoppiando il numero di potenziali utenti sulla tradizionale capacità del canale attuale di 12,5 kHz. Inoltre, le radio IDAS sono dotate di un audio eccezionale e di eccellenti proprietà di cancellazione del rumore. Confrontando il digitale con l’analogico, la qualità audio dell’analogico si deteriora gradualmente con il rumore statico all’aumentare della distanza. D’altra parte, il digitale fornisce un audio stabile più a lungo rispetto all’analogico fino al limite del campo di comunicazione.

Una nuova alternativa?

Il sistema radio avanzato IP di Icom, che funziona su reti wireless LAN (WLAN) e IP, utilizza un controller di rete e comunicatori/telefoni remoti e fornisce una conversazione sicura tramite protocolli di sicurezza WLAN (WPA-PSK e WPA-PSK2). Il sistema è totalmente privo di licenza.

Un’altra alternativa è il nuovo sistema radio Icom LTE Radio System, anch’esso privo di licenza. Utilizzando la rete LTE/4G, il sistema fornisce la copertura dei telefoni cellulari ma con comunicazioni radio bidirezionali Push-to-Talk. Con la sim card ICOM personalizzata, gli utenti beneficiano di una rete privata chiusa e si può semplicemente accendere e utilizzare, senza bisogno di installazione.

Entrambi i sistemi hanno un’enorme quantità di vantaggi, ma lo vediamo fornire un’ulteriore scelta accanto ai sistemi radio analogici e digitali. Ci sono forti motivi per i clienti per orientarsi verso queste nuove tecnologie, tra cui l’assenza di canone, la comunicazione criptata e l’eccellente qualità audio.

Entrambi i sistemi possono essere utilizzati come un sistema radio tradizionale con chiamate individuali e di gruppo. Tutto ciò avviene assegnando ad ogni singola mano portatile una personalità sul sistema. Si tratta di una sostituzione diretta ai sistemi radio con maggiore capacità ma che utilizzano tecnologie diverse.

In termini di installazione, il sistema può essere molto più semplice. Per mettere le comunicazioni in un edificio si usa tradizionalmente un sistema di antenne distribuite, magari includendo un pozzo dell’ascensore per ottenere una copertura completa. Il processo è molto più semplice, il Sistema Radio Avanzato IP utilizza punti di accesso wireless intorno all’edificio e il Sistema Radio LTE utilizza antenne di segnale telefonico preesistenti che vengono installate in tutto il paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *