Come sollevare il veicolo in modo sicuro

Il motivo più ovvio per sollevare un’auto è quello di cambiare una gomma, ma anche altri lavori, come l’ispezione dei freni, possono richiedere di andare sotto il veicolo. Prima di sollevare il veicolo, osservare le seguenti precauzioni di sicurezza:

  • Utilizzare il martinetto solo per far decollare il veicolo, mai per tenerlo in posizione.
  • Utilizzare i supporti del martinetto quando si lavora sotto il veicolo. Le persone sono state schiacciate a morte quando dei veicoli che erano stati fissati in modo improprio sono caduti su di loro.
  • Non sollevare mai un veicolo senza bloccare le ruote per impedirne il rotolamento. Utilizzare mattoni, cunei di legno o cunei di metallo per bloccare le ruote all’estremità dell’auto che non viene sollevata.
  • Se state cambiando un pneumatico e non avete nulla con cui bloccare le ruote, parcheggiate vicino al marciapiede con le ruote girate. Questo non vi impedirà di farvi male se l’auto si stacca dal cric, ma almeno gli automobilisti e i pedoni innocenti non avranno a che fare con un veicolo senza conducente in fuga!
  • Non cambiare mai una gomma in autostrada o in autostrada. Chiamate il servizio stradale o un’associazione automobilistica o appendete uno straccio bianco o un pezzo di carta bianca al finestrino del conducente e aspettate la pattuglia dell’autostrada.
  • Parcheggiate sempre il veicolo su un terreno pianeggiante prima di sollevarlo. Se si ottiene una gomma a terra su una collina e non si può costeggiare fino al fondo senza uccidere completamente la gomma, parcheggiare vicino al marciapiede, girare le ruote verso il marciapiede, e bloccare le ruote in basso in modo sicuro per evitare che l’auto si muova.
  • Mettete l’auto nel parcheggio (o nel primo se avete un cambio manuale) e innestate il freno di stazionamento prima di sollevare il veicolo.

Dopo aver osservato tutte le precauzioni di sicurezza, seguite questi passi per sollevare il veicolo:

  1. Posizionare il martinetto sotto la parte del veicolo a cui dovrebbe entrare in contatto quando viene sollevato. Se si utilizzano supporti per il martinetto, posizionarli vicino al martinetto.
  2. Se si posiziona il martinetto in modo errato, si può danneggiare l’auto. Per trovare il posto giusto per posizionare il martinetto per il vostro veicolo, controllate il manuale d’uso. Se non avete un manuale, chiedete al servizio di assistenza della vostra concessionaria di mostrarvi il corretto posizionamento.
  3. Sollevare il veicolo utilizzando il martinetto.
  4. Se si dispone di un martinetto a forbice, inserire l’asta o la chiave sopra la manopola, e poi manovrare. Se si dispone di un martinetto idraulico, posizionare la maniglia nella posizione appropriata e pompare su e giù. Usate dei bei colpi uniformi, portando l’impugnatura del martinetto dal punto più basso al punto più alto ad ogni colpo per ridurre il lavoro necessario.
  5. Posizionare il martinetto sotto il veicolo, vicino al punto in cui il martinetto lo sta toccando. Sollevare i cavalletti fino a quando non sono abbastanza alti da poterci stare sotto, e bloccarli in posizione. Abbassare il martinetto fino a quando il veicolo non è appoggiato sui cavalletti del martinetto.
  6. I martinetti tengono in piedi il veicolo in modo sicuro.
  7. Il martinetto tiene in piedi il veicolo in modo sicuro.
  8. Sostituire scatole, pietre o mattoni per i martinetti è molto pericoloso. Possono scivolare fuori o rompersi mentre siete sotto il veicolo. Un cric può fare la stessa cosa, quindi assicuratevi di acquistare un paio di cavalletti e di riporli nel bagagliaio.
  9. Agitare un po’ il veicolo per assicurarsi che sia appoggiato in modo sicuro sui supporti del cric. Quindi rimuovere il martinetto.
  10. Muovendo il veicolo si capisce anche se le ruote sono bloccate correttamente. È meglio se il veicolo cade mentre tutte e quattro le ruote sono in posizione. (Rimbalzerà solo un po’).
  11. Quando hai finito, sostituisci il martinetto, rimuovi i cavalletti e abbassa il veicolo a terra.
  12. Se si usa un martinetto a forbice, basta girare la manovella nella direzione opposta. Se si usa un martinetto idraulico, usare l’asta per girare la valvola di rilascio della pressione. Il martinetto farà il resto del lavoro al posto vostro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *