Vai al contenuto

Come coltivare fiori in giardino

Imparare a coltivare un giardino è un passatempo gratificante. Dà alle persone l’opportunità di trascorrere del tempo all’aperto, godersi il tempo e fare un po’ di esercizio fisico mentre lo fanno. Che tu abbia un piccolo balcone o un patio tentacolare, puoi coltivare la maggior parte dei tipi di fiori nel tuo giardino se ci dedichi del tempo ogni anno. Seguite questi consigli di giardinaggio su come coltivare un giardino, in modo da poter iniziare a godervi le vostre piante più presto.I fiori perenni dovrebbero far parte di qualsiasi giardino, e gli annuali solo nei giardini più ben piantati. La ragione di questo è che ogni stagione porta un nuovo fiore che deve essere piantato prima che arrivi la stagione successiva. In primavera, si vogliono piantare pomodori, narcisi e crochi. In estate, si piantano gigli, viole e dalie. Nel tardo autunno, sarete in grado di diffondere le felci, e in primavera, le piante perenni come le calendule forniranno un accento colorato al vostro giardino.Quando si impara a coltivare un giardino, è necessario imparare a prendersi cura correttamente dei vostri fiori. Poiché sono perenni, hanno bisogno di essere annaffiati spesso, ma non eccessivamente. Potete aumentare il loro fabbisogno d’acqua usando un piano d’irrigazione che si basa su quando i fiori stanno entrando in stagione. Questo li aiuterà anche a durare tutto l’inverno. Se pensate di annaffiare le vostre piante da fiore, dovrete tenere conto della stagione in cui fioriscono.

Quando arriva la primavera, avrete bisogno di annaffiare il vostro giardino più spesso perché è quando sono nella loro stagione di crescita. Una cosa importante da ricordare quando si impara a coltivare un giardino è di scegliere il giusto tipo di piante per il vostro spazio. Le varietà più alte, come gli uffici, richiederanno più acqua. Non dovreste mai innaffiare il verde o i fiori alla fine dell’inverno o all’inizio della primavera, perché è allora che inizia la loro dormienza invernale. Aspettate invece che le piante inizino a fiorire in primavera. Le fioriture sono all’apice della loro crescita in questo periodo. Avranno bisogno di più acqua per continuare a fiorire. Potete scegliere di tenere il vostro giardino chiuso o a flusso libero. I giardini interni possono essere resi piacevoli con l’uso di piante che non hanno bisogno di essere annaffiate. Piante come gigli, narcisi e tulipani forniranno alla vostra casa la bellezza di cui ha bisogno durante il periodo più bello dell’anno. Nel frattempo, i fiori che hanno bisogno di essere innaffiati possono aggiungere un po’ di colore al vostro giardino. Se si mantengono le cose semplici e di base, si può essere sicuri di godere i fiori che si sceglie per il vostro giardino tutto l’anno. I giardini fioriti non hanno bisogno di essere il punto focale del vostro giardino. Una punta di lushness basterà, fornendo la base per un giardino sempreverde pieno di colore e di fioriture durante tutto l’anno.Per più informazioni su come coltivare i fiori nel giardino, parli ad un progettista locale del paesaggio. Possono darvi suggerimenti su quali tipi di fiori funzioneranno meglio nella vostra zona. I giardinieri locali possono anche sapere quali fiori sono più facili per voi da curare. Potete prendere le informazioni che vi danno e adattarle alla vostra propria iarda. Con un po ‘di lavoro e di immaginazione, si può essere sulla buona strada per creare il giardino dei vostri sogni.Uno dei passi più importanti quando si impara a crescere i fiori in giardino è quello di fornire loro un sacco di luce solare. Il sole asciugherà il terreno e influenzerà la crescita delle piante. Assicuratevi di controllare il sito web della National Gardening Association per i periodi dell’anno consigliati per piantare il vostro giardino. Sarà utile sapere quali sono i fiori principali nella vostra zona. Queste informazioni vi aiuteranno a selezionare i fiori che sarà più facile per voi per prendersi cura di.Si vuole anche imparare circa il tipo corretto di fertilizzante per i vostri fiori.

Il fertilizzante dovrebbe essere applicato secondo le istruzioni sul pacchetto. La maggior parte dei giardini fioriti devono essere concimati una volta al mese durante la parte più calda della stagione. Altre volte, potresti voler applicare più fertilizzante, specialmente dopo l’ultimo gelo. Questo perché l’erba e il terreno nel vostro giardino fiorito avrà avuto abbastanza tempo per rompere e assorbire il fertilizzante.Se si sta imparando a crescere i fiori in giardino, ricordatevi di annaffiare le piante con attenzione e dare loro l’irrigazione occasionale. Assicuratevi anche di potare regolarmente le vostre piante in modo che ricevano molta aria. I giardini di fiori sono bellissime aggiunte a qualsiasi casa. Fate del giardinaggio un’attività divertente per tutta la vostra famiglia.