Puzzle di Van Gogh: quando l’arte incontra il “gioco”

Desideri un puzzle che sia un’opera d’arte?
Un puzzle che ripercorra nel dettaglio lo stile e la bellezza di un quadro d’autore?
Allora cosa ci potrà mai essere di meglio di un puzzle di Van Gogh?
La classe e l’eleganza dei dipinti eseguiti da uno dei più grandi pittori del passato, impressa semplicemente in un puzzle che potrai appendere ovunque in casa. Naturalmente non osiamo minimamente paragonare un quadro di Van Gogh reale a quello “fittizio” di un puzzle, ma almeno non potendo avere l’originale, potresti ovviare per una sua versione “domestica”.
Sono diverse le case produttrici che si sono affidate ad una fedele riproduzione dei dipinti del famoso pittore olandese, tra queste non possiamo non citare la Clementoni e la Ravensburger. Di certo due tra le più grandi aziende del settore.

 

Puzzle Van Gogh: la bellezza senza tempo!

I più famosi quadri di Van Gogh trovano spazio nei più importanti musei presenti in Europa, come ad esempio il Musée D’Orsay a Parigi. In questo museo troviamo uno tra i suoi migliori capolavori, ovvero “Notte Stellata sul Rodano”. Questo quadro nella realtà rappresenta l’amore del pittore verso il cielo notturno. Van Gogh infatti affermava che “Spesso, ho l’impressione che la notte sia più ricca di colori se paragonata al giorno”. Il cielo stellato per Van Gogh era quasi un “assillo”, tanto che in alcune lettere indirizzate al pittore Bernard, scriveva: “Quando mai riuscirò a dipingere un Cielo stellato, un quadro che, da sempre, occupa i miei pensieri”.
Da tutti questi pensieri, Van Gogh diede il via all’opera Notte Stellata sul Rodano. Una rappresentazione che noi troviamo a dir poco poetica grazie al contrasto del blu con il giallo. Questo stesso effetto di colori è possibile ammirarlo anche con l’omonimo puzzle di Van Gogh. Un acquisto che entusiasmerà tutti gli amanti dell’arte e chiunque desideri appendere un puzzle di grande impatto estetico.
Ci siamo focalizzati solo su “Notte stellata sul Rodano”, ma non è questo l’unico dipinto che è stato poi “trasformato” anche in un puzzle. Tra i migliori non possiamo non citare “La terrazza del caffè” o per tutti gli amanti dei fiori “Il vaso di girasoli”. Se hai voglia di scoprirli tutti, ti basta cliccare qui e scoprirai non solo tutti i modelli, ma anche i rispettivi prezzi.

 

Van Gogh: i puzzle per gli amanti dell’arte!

Chi può acquistare questo puzzle?
Non è una domanda scontata perché dire “chiunque” sarebbe alquanto banale. I puzzle di Van Gogh non sono per tutti perché non a tutti interessa l’arte. C’è chi vede i musei d’arte come un vegano vedrebbe una bistecca al sangue (esempio “grottesco” ma piuttosto veritiero). Ecco perché se hai intenzione di regalare un puzzle di Van Gogh ad un amico o conoscente, è meglio sincerarsi che chi riceverà il dono sia un amante dell’arte. Se no probabilmente il puzzle di Van Gogh verrebbe lasciato nello scatolo o, cosa assai più probabile, verrebbe riciclato.

 

Infine, concludiamo il nostro articolo proponendoti queste tre vantaggiose offerte:

 

Ultimo aggiornamento: 17 dicembre 2018 18:47
Search